STAGIONE 38
 













SERIE VI.187

CLittlephaser Team4:3
TAS Brancaleone0:3
CVal Chisone1:0
TSochmel1:4
CFerRos 1889WO
TSuperbroio FC2:1
CSaronno Calcio5:0
TSaronno Calcio0:3
CSuperbroio FC2:2
TFerRos 1889WO
CSochmel3:0
TVal Chisone1:0
CAS Brancaleone2:0
TLittlephaser Team5:0

CLASSIFICA

1Sochmel32
2Tøftinghia31
3Saronno Calcio23
4Val Chisone20
5Superbroio FC19
6Littlephaser Team19
7AS Brancaleone18
8FerRos 18890

COPPA ITALIA

TRoyal Chris1:2

ROSA

#GiocatoreEtàPrRt
1S.Baker2515-18
4S.Rizzoli29  
5W.Guo Hong25151
6A.Barbieri2813 
7D.Rivaben313 
8A.Gluckman3115 
9R.Pezzuti21155
10G.Arfè3110 
12C.Gitti30  
13M.Abildgaard312 
14A.Ilkka22102
15V.Beltramme247 
16C.Paciotti27151
17R.Neacsu371 
18L.Pastonchi171 
19M.Schiavone341 
20S.Gervasio19146
21E.Di Gennaro28147
22V.Arenile21142
23L.Viani2051
24G.Lista30121
All. J.Lundhsten

22.01.2009 - IL COLPO TANTO ATTESO

Ha un nome e un cognome: Antonio Barbieri, regista di grande classe ed esperienza, grandi credenziali anche come uomo-spogliatoio - e gli sarà richiesto di mantenerle, visto che non è mai facile arrivare in una nuova squadra e farsi accettare dall'alto di uno stipendio smaccatamente più alto dei compagni.
Costato non un'esagerazione di cartellino, ma appunto tanto farà sborsare di ingaggio, il nuovo numero 6 proviene da Leonese, squadra di Settima serie Toscana.
A fargli spazio - l'aveva preannunciato, Ilozzir, un movimento in uscita - Vyktor Shved, ceduto per 941.000 € a Kitrinomavroi, in Grecia, dopo 47 presenze e 9 reti.

20.01.2009 - ILOZZIR ALL'INCASSO, ORA IL COLPO GROSSO?

I due giovani attaccanti decisamente non hanno infiammato i tifosi di Tøftinghia. Il grande nome, il giocatore da curriculum e credenziali per il salto di qualità ancora non è arrivato. Però, in un mercato che storicamente per Tøftinghia prevede un egual numero di cessioni e ingaggi, molto pare ribollire sotto al coperchio aperto, controllato e al momento richiuso dal pres. e da Lundhsten.
La notizia bomba del giorno è la cessione di Jumah NuNu, una grande scommessa ormai 4 lunghe stagioni fa, un sogno sfumato per via della ripetuta mancata convocazione in Under 20 del Bahrain. Una sequela di porte in faccia più volte male accettate da Ilozzir e peraltro non condivisa dal selezionatore della nazionale maggiore. Ora magari NuNu si rifarà, ma non più qui.
Intanto l'incasso è da record: 2.535.000 € per il trasferimento in Settima serie Spagnola (a una danarosa neopromossa, a quanto pare), dopo sole 18 presenze e 4 reti. Jumah non ha lasciato il segno qui, in effetti, avrebbe potuto farlo ad un mondiale giovanile?

18.01.2009 - FACCE NUOVE IN ATTACCO

Il mercato per la nuova stagione - la decima consecutiva in Sesta serie - comincia con due nuovi arrivi nel reparto più giovane e più tormentato delle ultime annate di Tøftinghia, segno evidente che ancora gli assetti non sono stati trovati o quantomeno consolidati.
Lorenzo Viani, 19 anni ma già giramondo, visto che è stato ingaggiato da una società Portoghese, Mapharricos FC, arriva con un costo non indifferente (266.500 €) e credenziali appropriate: «È un giocatore con caratteristiche che non abbiamo mai avuto in squadra, che cercavamo da tempo, e che con la nostra pazienza e il suo impegno potrà diventare come un altro ragazzo che conosciamo bene. E che adoriamo, e per i tifosi è unico e amato: Di Gennaro. Se Lorenzo rispetterà il piano di crescita che sappiamo avere nelle gambe e nella testa, allora fra qualche stagione avremo un erede di Eugenio, fatto e finito.»
Un'investitura notevole, davvero.
Segue, Leonardo Pastonchi, 17 anni, anche lui Italiano, proveniente per 20.000 € da Liverpool Dobrich. Un giocatore molto simile a Pezzuti e ad Hollerbach: una prima punta forte fisicamente. «Esatto - conferma Ilozzir - e questo perchè Hollerbach sarà ceduto, non avendo raccolto quei progressi che ci attendevamo, mentre Pezzuti deve avere un ricambio, che possa anche essere partner d'attacco in determinate situazioni.»

 
© Real Rizzo 1996. Inopinatamente fondato il 02.02.2000. Tutte le immagini ed i testi appartengono al sito e ai suoi realizzatori.